Bradipo: 3 curiosità divertenti sull’animale più lento del mondo

Il bradipo è uno degli animali più lenti del mondo, è lungo 60 cm circa e ha un peso variabile tra i 4 e gli 8 chili. Le sue zampe non gli permettono di camminare adeguatamente sul suolo e può vivere fino a 40 anni grazie a dei microrganismi, depositati nel mantello, che non lo fa ammalare.

I bradipi hanno sviluppato il loro habitat nella foresta pluviale, in centro-sud America, dove vivono mimetizzandosi grazie ai riflessi verdognoli del loro mantello.

3 curiosità divertenti sui bradipi

 

  1. Dormono il giusto, sono immobili per autodifesa

 

Il bradipo è immobile per gran parte della giornata per autodifesa e non per pigrizia. Non vogliono essere mangiati dalle aquile e,per questo, si ricoprono di una specie unica di pelliccia che è terreno fertile per le alghe. Quindi, dall’alto, i bradipi sembrano una vegetazione verde. Dormono poco più di nove ore al giorno.

 

  1. Sono intelligenti e veloci

 

I bradipi si muovono lentamente ma non sono limitati dal punto di vista della velocità. Alcuni studi, seguiti da Donald Moore, hanno dimostrato che, quando vogliono, queste creature possono muoversi velocemente e con grande intelligenza.

 

  1. La maggior parte di loro non può sopravvivere negli zoo

 

Ci sono sei specie di bradipi: quattro specie di bradipi tridattili e due varietà didattili. Di questi, solo i didattili si trovano spesso nei giardini zoologici. Si tratta di una questione di movimento e dieta. In natura, i bradipi a due dita si muovono più di 40 metri al giorno attraverso le cime degli alberi, hanno una dieta più varia, gustando di tutto, dalla lattuga, alle patate dolci bollite, all’uva.

Altri bradipi, invece, non mangiano quasi nulla, ma solo parti dell’albero di Cecropia, un albero della famiglia delle urticaceae della Foresta Amazzonica.

Video dove un bradipo cerca di attraversare la strada