Pelo del cane: come curarlo

 

La cura del pelo del cane passa da buoni e regolari lavaggi, non tutti i cani però amano essere lavati: per riuscire al meglio nell’impresa, specialmente con quelli a pelo lungo o di grossa taglia, fallo all’aperto e in spazi pavimentati. Il pelo deve essere sempre curato e mantenuto sano perché indica lo stato del suo benessere fisico e mentale.

Scegli sempre uno shampoo specifico per cani: i detergenti ad uso umano sono troppo aggressivi (i cani hanno uno strato naturale di grasso sotto il pelo che li protegge dagli agenti esterni, usando prodotti sbagliati rischi di danneggiarlo) e quindi non idonei per questo compito.

Per un pelo sempre lucente e per evitargli fastidiosi pruriti, non dimenticare mai di inserire nell’alimentazione del cane cibi ricchi di Omega 3 e Omega 6 (pesce, oli vegetali, pane integrale secco) …. ricordati che in una dieta casalinga del cane SANA questi alimenti non devono mai mancare.

Se hai scelto per un’alimentazione casalinga del cane, non trascurare l’importanza che la vitamina A e B hanno sul pelo del tuo amico: ricordati di inserire nella loro dieta cibi che le contengano.

Come scritto precedentemente la cura del pelo del cane passa attraverso buoni e regolari lavaggi …. non devi esagerare però!! … Troppi lavaggi sono controproducenti per il suo pelo e il suo odore – infatti il cane può emanare uno sgradevole odore se lo si lava troppo spesso.

Per un pelo perfetto, prenditi sempre cura del suo manto fin da cucciolo, ma non eccedere in trattamenti superflui solo per soddisfare un tuo capriccio!

Un fattore importante poi nella cura del pelo del cane è il modo con cui lo si alimenta …. ricorda che un cane che mangia sano avrà un pelo molto più splendente e profumato rispetto ad suo pari che si alimenta con cibi spazzatura …. Occhio quindi alla sua alimentazione!!